L'Eurocamera rimanda il dibattito sui legami tra destre Ue e Russia

Sostituito con confronto sul 'no' dell'Ungheria a minimun tax

Redazione ANSA

BRUXELLES - Sotto richiesta del gruppo dei Verdi al Parlamento europeo l'aula ha votato il cambiamento dell'ordine del giorno e rimandato alla prossima sessione plenaria il dibattito previsto sui legami tra le destre Ue e la Federazione russa, in cui era in agenda anche un'analisi delle relazione tra la Lega ed il Cremlino. Il dibattito è stato sostituito con una discussione sull'opposizione dell'Ungheria all'accordo sull'imposta minima sulle multinazionali. La decisione, votata per alzata di mano, è stata convalidata dalla presidente dell'Eurocamera, Roberta Metsola.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

"I contenuti del sito riflettono esclusivamente il punto di vista dell’autore. La Commissione europea non è responsabile per qualsivoglia utilizzo si possa fare delle informazioni contenute."


Modifica consenso Cookie