Ok dall'Ue a 70 milioni a compagnie navigazione in Italia

Sovvenzioni dirette per danni subiti tra marzo a giugno 2020

Redazione ANSA

BRUXELLES - Luce verde della Commissione europea a uno schema di aiuti di stato da 70 milioni di euro varato dall'Italia a sostegno delle grandi compagnie di navigazione colpite dagli effetti della pandemia. Questa misura mira a risarcire le società che hanno subito danni per via delle restrizioni che l'Italia e altri Paesi hanno dovuto imporre tra il 10 marzo e il 30 giugno 2020. Il sostegno assumerà la forma di sovvenzioni dirette e l'importo per beneficiario sarà calcolato confrontando le sue entrate tra il 10 marzo e il 30 giugno 2020 con le entrate medie registrate nello stesso arco temporale del biennio precedente. La Commissione ha valutato che gli aiuti sono proporzionati, necessari e in linea con le norme dell'Ue in materia.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: