Aiuti di Stato, ok Ue a 24 mln per i lavoratori delle cooperative

Sotto forma di esenzione dal pagamento dei contributi

Redazione ANSA

BRUXELLES - Luce verde della Commissione agli aiuti di stato italiani da 24 milioni di euro a sostegno delle cooperative di lavoro colpite dalla pandemia. Il sostegno è aperto alle cooperative di lavoro costituite, a partire dal primo gennaio 2022, sotto forma di piccole imprese, al fine di rilevare le precedenti attività pesantemente colpite dalle restrizioni anti-Covid.

Lo scopo è ridurre i costi sostenuti, oltre che preservare e incoraggiare i livelli occupazionali. Si tratta di un'esenzione dal pagamento dei contributi previdenziali obbligatori (eccetto quelli riferiti all'assicurazione contro gli infortuni sul lavoro) dei lavoratori che hanno costituito la cooperativa, per un periodo massimo di ventiquattro mesi La Commissione ha concluso che la misura è necessaria, adeguata e proporzionata.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: