Tajani, da Francia atto gravissimo, questo non è garantismo

'E' partecipazione attiva a progetto criminale ed eversivo'

Redazione ANSA BRUXELLES
(ANSA) - BRUXELLES, 29 GIU - "Negare l'estradizione da parte della Francia ad un gruppo di terroristi rossi è un atto gravissimo che non ha nulla a che vedere con il garantismo e la libertà di espressione sempre difesi da Parigi. Qui si tratta di partecipazione attiva ad un progetto criminale ed eversivo." Lo scrive in un tweet il coordinatore nazionale di Fi ed eurodeputato del Ppe Antonio Tajani. (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: