Morta a Udine l'ex moglie di Umberto Tozzi

Serafina Scialò madre primo figlio cantautore

(ANSA) - UDINE, 20 GEN - E' morta a Udine nei giorni scorsi Serafina Scialò, ex moglie del cantautore Umberto Tozzi.
    La donna, di 63 anni, è stata trovata priva di vita nella sua abitazione nel pomeriggio del 17 gennaio dai Carabinieri, allertati dai colleghi di lavoro che si erano preoccupati non vedendola in ufficio. Serafina Scialò lavorava come collaboratrice scolastica all'Educandato Uccellis di Udine.
    La donna era stata la moglie di Umberto Tozzi nei primi anni '80 e cantò insieme con lui in "Tre buone ragioni". Dalla loro unione nacque, nel 1983, il primo figlio del cantautore, Nicola Armando Tozzi. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Nuova Europa



        Modifica consenso Cookie