Si nascondono in centro commerciale e fanno saltare bancomat

La notte scorsa in provincia di Pordenone

(ANSA) - FIUME VENETO, 23 GEN - Una banda, composta da quattro persone, tutte con il volto travisato, si è nascosta, la notte scorsa, all'interno di un Centro commerciale di Fiume Veneto (Pordenone) e, una volta chiuso questo al pubblico, ha fatto saltare in aria lo sportello Atm di una banca, fuggendo poi con il contante.
    Lo scoppio, avvertito attorno a mezzanotte, ha causato ingenti danni alla struttura. Non è stato invece ancora quantificato l'ammontare del bottino. Indagini vengono condotte dai Carabinieri della Compagnia di Pordenone che stanno analizzando le immagini delle telecamere di videosrveglianza. I ladri sono scappati a bordo di una Station wagon scura. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Nuova Europa



      Modifica consenso Cookie