Unicredit con Made 4.0 a supporto pmi per innovazione

Accordo per digitalizzazione e ottimazione processi industriali

Redazione ANSA MILANO
(ANSA) - MILANO, 29 LUG - UniCredit e Made Competence Center Industria 4.0, hanno rinnovato l'accordo quadro finalizzato a dare sostegno concreto alle imprese clienti di UniCredit, in particolare pmi, per l'adozione di soluzioni innovative necessarie per la digitalizzazione e l'ottimazione dei processi industriali, tra i primari obiettivi strategici del PNRR. "Attraverso la rinnovata collaborazione con Made offriamo alle aziende lombarde e in particolare alle piccole e medie imprese clienti il più qualificato supporto e sostegno, non solo finanziario, per garantire loro un adeguato sviluppo del percorso verso innovazione e transizione digitale, obiettivo strategico fondamentale sia per le singole imprese sia per il Sistema Paese" ha dichiarato Marco Bortoletti, regional manager Lombardia di UniCredit "Mettiamo a disposizione di Unicredit le nostre competenze e quelle dei nostri partner per costruire i percorsi di formazione più opportuni e le strategie di trasformazione digitale più appropriate per accompagnare le imprese Lombarde, e più in generale quelle Italiane, verso un modello di fabbrica intelligente, connessa e sostenibile, capace di ottimizzare processi e risorse, oltre a migliorare il benessere dei propri lavoratori" le parole di Marco Taisch, presidente di Made. (ANSA).
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA