Reale Group rafforza l'alleanza con Microsoft

Al via nuova fase per la trasformazione digitale

Redazione ANSA MILANO
(ANSA) - MILANO, 03 AGO - Reale Group e Microsoft rafforzano la collaborazione strategica per favorire il percorso di digitalizzazione. Attraverso il cloud, Reale Group si avvarrà di tutti i requisiti di sicurezza, scalabilità e performance offerti dalla piattaforma Microsoft Azure per favorire una migliore gestione dei dati con servizi innovativi e personalizzati. Potrà accedere così a una serie di risorse e competenze messe a disposizione da Microsoft sia in ambito cloud e migrazione cloud per la propria infrastruttura datacenter, sia in ambito di sviluppo applicativo per una nuova generazione di servizi digitali a disposizione della clientela. Questa partnership si inserisce in un piano pluriennale di sviluppo congiunto di piattaforme ed ecosistemi innovativi volti a favorire la digitalizzazione del Paese, a partire dalle pmi fino al settore agricolo. Nel dicembre 2021, Reale Mutua e Microsoft hanno presentato HubFarm, il più grande ed importante progetto di Confagricoltura, nato per accompagnare le imprese agricole nella transizione tecnologica, digitale ed ecologica. "Reale Group ha avviato un imponente programma di trasformazione caratterizzato da innovazione, digitalizzazione, agile@scale, ecosistemi e sostenibilità. La scelta di Microsoft come partner consolida una collaborazione di lunga durata", spiega Marco Barioni, ceo di Ites, società di servizi tecnologici di Reale Group. "Oggi, segniamo un altro importante tassello nella collaborazione con Reale Group nel percorso di digitalizzazione del Gruppo e dell'intero Paese. Per affrontare le sfide del mercato e nuovi livelli di competitività, è necessario sfruttare tutti i benefici offerti dalle piattaforme cloud per accelerare i progetti di innovazione e offrire nuovi servizi digitali ai clienti", afferma Silvia Candiani, amministratore delegato Microsoft Italia (ANSA).
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA