ANSAcom

Da Tecnoinvestimenti a Tinexta, dieci anni di successi

Triplicato il suo valore, 1.300 dipendenti in Italia e all'estero

TORINO ANSAcom

Un gruppo che accompagna lo sviluppo di professionisti e imprese, offrendo soluzioni nel campo della sicurezza digitale, della valutazione dell'affidabilità aziendale, dell'innovazione e del marketing. Dopo un decennio di attività la fotografia di Tinexta è quella di una società con risultati e servizi in crescita.

La società nasce nel 2009 come Tecnoinvestimenti, partecipata di Unioncamere e delle principali Camere di Commercio in Italia. L'obiettivo è di creare un'unica struttura ad alto potenziale innovativo, in grado di fornire servizi alle pmi, alle associazioni di categoria, ma anche agli enti pubblici e agli ordini professionali.

La prima azienda a entrare nel nuovo gruppo è InfoCert, tra le principali autorità di certificazione in Europa. Da questo momento il cammino del gruppo presieduto da Enrico Salza è di espansione. Nel settore Digital Trust, le soluzioni informatiche per l'identità digitale e la dematerializzazione dei processi, in cui punta a diventare provider paneuropeo, acquisisce le controllate Visura e InfoCert.

In ambito Credit and Information Management acquisisce le società Ribes e Assicom, poi fuse in Innolva, e ReValuta. Il terzo settore d'interesse è quello dei servizi in Innovazione e Marketing, che si sviluppa con l'acquisizione delle società Comark e Warrant e, tramite queste, di una serie di controllate.

In parallelo, e con analoghe fortune, Tecnoinvestimenti intraprende il suo percorso sul mercato. Nel 2014 si quota in Aim Italia, la Borsa italiana per piccole e medie imprese; due anni più tardi, dopo un aumento di capitale di quasi 50 milioni, la società passa al segmento Star del mercato telematico azionario. Una strategia di successo: in un decennio il gruppo ha triplicato il suo valore, aperto sedi in Italia e all'estero e assunto quasi 1.300 dipendenti.

A fine 2018 l'assemblea degli azionisti ha approvato la nuova identità del gruppo: Tecnoinvestimenti è diventata Tinexta, che punta a superare, nel 2019, 250 milioni di euro di ricavi, scommettendo sui mercati internazionali e sull'innovazione, in particolare nei servizi di trasformazione digitale, marketing e cybersicurezza.

In collaborazione con:
TINEXTA S.p.A.

Archiviato in