LexDo.it, startup da 1 milione di euro

Assistenza legale diventa per tutti e a portata di click

Redazione ANSA MILANO

(ANSA) - MILANO, 13 GIU - LexDo.it, startup milanese di servizi legali automatizzati online, ha raggiunto quota 1 milione di euro, grazie a un nuovo round di finanziamenti da 850 mila euro. L'idea nasce a Milano alla fine del 2014, quando un gruppo di giovani startupper italiani decide di creare un servizio all'avanguardia, sia per gli imprenditori che per i privati, affinché si tutelino in modo efficiente ed economico.

Il progetto attira l'attenzione di alcuni investitori e nel 2015 viene fondata la società, finanziata, nella fase seed, per la maggior parte da business angels, con una partecipazione del fondo di venture capital Boost Heroes, co-fondato da Fabio Cannavale. La piattaforma digitale consente di generare contratti e documenti personalizzati in pochi minuti e di parlare con avvocati esperti su qualsiasi tema legale, con un solo click, rivoluzionando così l'assistenza legale, in modo che "sia accessibile a tutti", spiega il fondatore e Ceo di LexDo.it, Giovanni Toffoletto, orgoglioso della risposta del mercato.

"Continuiamo a crescere - aggiunge- e per questo investiremo soprattutto in nuovi talenti per il marketing e lo sviluppo legale e tecnologico dei nostri servizi". Con un'offerta di oltre 120 tipologie di contratti per aziende, startup e privati, la piattaforma, online da luglio 2015, ha generato ad oggi più di 130.000 documenti, in media 500 nuovi contratti ogni giorno, con un tempo medio di creazione inferiore ai 10 minuti.(ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA