Lazio
  1. ANSA.it
  2. Lazio
  3. Bankitalia: Lazio, riparte turismo, ma ancora calo stranieri

Bankitalia: Lazio, riparte turismo, ma ancora calo stranieri

Turisti italiani +25%, stranieri -29,7%. Pil Lazio 2021 +6,3%

(ANSA) - ROMA, 13 GIU - Riparte il turismo in Lazio ma le presenze di stranieri continuano a mostrarsi deboli. Secondo il rapporto della Banca d'Italia sulle economie regionali, lo scorso anno i flussi di turisti italiani hanno mostrato un "buon recupero" (+25,1%), ma per quello che riguarda gli stranieri le presenze sono ancora in diminuzione (-29,7%). Nel 2021, inoltre, l'economia del Lazio è cresciuta del 6,3%, in linea con il Pil nazionale (+6,6%). La "robusta ripresa" resta però di 3 punti percentuali inferiore ai livelli pre-covid durante il quale si sono persi 8,4 punti di Pil. In progresso tutti i settori, con la crescita più intensa per le costruzioni, con gli incentivi fiscali e la ripresa del mercato immobiliare. Per il futuro invece il quadro è di "incertezza": pesano i rincari dell'energia e delle materie prime acuitosi con la guerra in Ucraina.
    Tornando al turismo, nel bimestre marzo-aprile 2022 c'è stata una forte crescita delle presenze. Il rapporto della Banca d'Italia avverte tuttavia che i livelli sono ancora lontani da quel 2019, del 38% per gli italiani e del 66% per gli stranieri.
    In particolare nel 2021 gli arrivi nella strutture alberghiere della Città metropolitana di Roma, che costituiscono circa i 9 decimi del totale regionale, dopo il forte calo dell'anno precedente sono cresciuti del 12,1%, le presenze sono state sostanzialmente stazionarie.
    Sempre lo scorso anno la spesa a prezzi correnti dei visitatori stranieri in Lazio è aumentata di circa il 10%, dopo il forte calo dell'anno precedente. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA



      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Muoversi a Roma


      Modifica consenso Cookie