Preso pesce re di 48 chili a Imperia

A 25 miglia al largo della costa. Già battuto all'asta

 Un pesce re, del peso di 48 chili, è stato catturato a circa venticinque miglia al largo del porto di Oneglia dall'equipaggio del Motopesca Salvatore I. "Lo abbiamo preso con i palamiti - racconta il marinaio Alessandro Kraiem -. Si tratta di esemplari che vivono in profondità, molto difficili da catturare. Solitamente se ne pesca uno all'anno, in Liguria. Andavamo per pesci castagna e alla fine abbiamo trovato lui". Facevano parte dell' equipaggio anche il comandante Federico Rametta e il secondo marinaio Antonio Di Perna. Il pesce è già stato battuto all'asta. Si tratta di una specie molto pregiata che può essere venduta anche a 12-15 euro al chilogrammo.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie