Coronavirus: Levanto, gruppo in isolamento era a Codogno

Sono 36 giovani e 8 accompagnatori

 Un gruppo di 36 giovani sbandieratori, appartenenti al "Gruppo storico borgo e valle città di Levanto", insieme a 8 accompagnatori, tutti residenti nel comune di Levanto (La Spezia), sono stati invitati, a titolo prudenziale, a rimanere in isolamento fiduciario volontario al domicilio per i prossimi giorni. Il gruppo ha partecipato il 16 febbraio scorso al carnevale di Codogno, area con casi positivi al coronavirus. Lo rende noto Alisa, l'Agenzia ligure per la sanità. La decisione è stata presa in accordo con la task force diretta da Alisa. Le persone al domicilio, saranno prese in carico dal Dipartimento di prevenzione della propria Asl. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie