• Ponte di Genova: gettata soletta dalle estremità del viadotto

Ponte di Genova: gettata soletta dalle estremità del viadotto

Poi la 'vestizione' e il completamento della tecnologia. Lavori per 10 giorni senza sosta

E' cominciata in serata la realizzazione della soletta del nuovo viadotto di Genova: serviranno 10 giorni di lavoro, senza soste. E' un passo determinante per arrivare al completamento dell'opera.

Calcestruzzi (società del gruppo Italcementi), che ha già fornito il prodotto per la realizzazione dei piloni del ponte, ha composto una task force di 25 tecnici Calcestruzzi, la società del gruppo Italcementi che ha già fornito il prodotto per la realizzazione del piloni del Ponte, ha per la stesura di 8.000 metri cubi di calcestruzzo con cui sarà completata la parte di pavimentazione su cui sarà posato l'asfalto.

Gli 8.000 metri cubi di calcestruzzo che costituiranno la soletta saranno posati a partire dalle due estremità del viadotto. Completata la soletta saranno compiute le lavorazioni che 'vestiranno' definitivamente il ponte sul Polcevera: la posa dei pannelli di vetro e fotovoltaico sul bordo ponte, i sicurvia, l'impermeabilizzazione della soletta e la realizzazione del pacchetto di asfalti, gli impianti di piattaforma e l'illuminazione stradale. Saranno poi installati i 18 pennoni alti 28 metri in asse al viadotto. Poi il collaudo e dopo l'apertura al traffico. Lo fa saper Webuild, ex Salini Impregilo. L'inaugurazione dovrebbe avvenire alla fine di luglio. Le operazioni sulla soletta arrivano dopo il calaggio, con cui il Ponte è stato appoggiato nella sua posizione definitiva, 26 centimetri circa più in basso rispetto a quella ottenuta con il sollevamento di tutti gli impalcati. Sotto la piattaforma stradale, si continua a lavorare all'anima tecnologica che renderà il ponte autonomo dal punto di vista energetico, e che ospiterà tutti gli impianti per la raccolta dati, l'alimentazione della struttura e lo smaltimento delle acque. 

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie