Zorro con lo striscione 'Restiamo umani'

Srotolato durante il comizio dei sovranisti piazza Duomo

(ANSA) - MILANO, 18 MAG - Uno striscione di circa cinque metri per uno con la scritta 'Restiamo umani' in italiano e in inglese è stato srotolato da un balcone durante il comizio dei leader sovranisti organizzato da Matteo Salvini in piazza del Duomo a Milano. Sul balcone è comparso un uomo vestito da Zorro con una spada di plastica in mano e la mascherina sul volto. Lo striscione è poi stato tolto dalle forze dell'ordine. Il riferimento è al libro 'Io sono Matteo Salvini'. L'autrice, Chiara Giannini, scrive nell'introduzione a proposito del vicepremier: "D'ingiustizie, nella vita, ne ha subite anche lui, sin da piccolo, quando racconta ironicamente che all'asilo gli rubarono il suo pupazzetto di Zorro". Un presunto aneddoto su cui si è scatenata l'ironia sui social.
    L'uomo travestito da Zorro si chiama Riccardo Germani. "È stata un'azione collettiva - ha detto - e condivisa di 'Non una di meno' e della rete 'Milano antifascista antirazzista meticcia e solidale'".

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Camera di Commercio di Milano
      Camera di Commercio di Milano
      Aeroporto Malpensa