Milano: +4 mln incassi ingressi Area C

In bilancio previsione 2020 inscritti 34 milioni di proventi

(ANSA) - MILANO, 22 GEN - Crescono di 4 milioni a Milano gli incassi relativi agli ingressi in Area C, la zona a traffico limitato che corrisponde al centro città dove si accede pagando un pedaggio. Secondo il bilancio di previsione 2020 il Comune incasserà 34 milioni dai proventi della ztl di Area C, per un aumento di 4 milioni rispetto al dato 2019. "A Milano c'è molto traffico, rispetto al totale dei veicoli circolanti in proporzione è sempre meno ma c'è un tema di traffico generale che aumenta - ha detto l'assessore alla Mobilità, Marco Granelli, a margine della commissione bilancio relativa al suo settore -, e quindi dal punto di vista dei numeri assoluti c'è un incremento dei pagamenti". Nel bilancio di previsione 2020 del Comune alla voce spese correnti il settore dei trasporti vale il 34%, per un totale di 985 mln. Un terzo della spesa del Comune va quindi in Mobilità. Passando alle entrate (previsionale 2020) c'è una diminuzione delle multe per infrazioni al codice della strada che passano da 293 milioni a 285 milioni.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Camera di Commercio di Milano
      Camera di Commercio di Milano
      Aeroporto Malpensa



      Modifica consenso Cookie