Avastin-Lucentis: Lombardia valuta ricorso a Consiglio di Stato

Gallera: 'Generato un risparmio pubblico enorme'

(ANSA) - MILANO, 10 AGO - "Valutiamo il ricorso al Consiglio di Stato. La condotta di Regione Lombardia in relazione ai farmaci contro la maculopatia è stata sempre trasparente, a tutela dei piani terapeutici dei pazienti, e ha generato un risparmio pubblico enorme per il Servizio sanitario nazionale".
    Così l'assessore al Welfare della Regione Lombardia, Giulio Gallera, commenta la sentenza del Tar sul 'caso Lucentis'.
    "In attesa del giudizio di equivalenza dei farmaci da parte di Aifa - prosegue l'assessore - Regione Lombardia, sul presupposto assodato della pari valenza terapeutica, ha deciso di rimborsare agli erogatori un prezzo medio a prescindere dal prodotto impiegato per la cura delle maculopatie, senza pregiudicare la salute dei pazienti e salvaguardando i piani terapeutici in essere". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Camera di Commercio di Milano
        Camera di Commercio di Milano
        Aeroporto Malpensa



        Modifica consenso Cookie