Lombardia
  1. ANSA.it
  2. Lombardia
  3. Green pass:corteo a Milano,'Trieste chiama, noi rispondiamo

Green pass:corteo a Milano,'Trieste chiama, noi rispondiamo

Presenti esponenti nazifascisti, anarchici, centri sociali

(ANSA) - MILANO, 23 OTT - E' partito verso le 17.30 a Milano, per il 14mo sabato di fila, il corteo dei no green pass che si è sciolto intorno alle 22. Più di ottomila persone vi stanno prendendo parte: si sono riunite in piazza Fontana per iniziare una ennesima marcia di protesta. La manifestazione è passato da via San Babila, piazza Duomo e poi corso Venezia verso corso Buenos Aires.
    Imponente il dispositivo di sicurezza delle forze dell'ordine. Fra i manifestanti ci sono militanti di estrema destra, che sfoggiano inequivocabili tatuaggi, anarchici ed esponenti dei centri sociali ma anche famiglie, singoli cittadini e persino gruppi religiosi. Lo slogan che ha accompagnato l'inizio del corteo è 'Trieste chiama, Milano risponde'. Sono presenti anche una quindicina di esponenti di Do.RA, fra cui il presidente Alessandro Limido. La comunità dei 12 raggi di Varese, nata dall'unione di Ultras 7 Laghi e Varese Skinhead nel 2007, è stata messa sotto inchiesta dalla Procura di Busto Arsizio (Varese) per tentata ricostruzione del partito fascista.  Presente anche l'ex brigatista Paolo Maurizio Ferrari. Momenti di tensione si sono verificati quando i manifestanti hanno tentato di dirigersi verso la sede della Cgil. Le forze dell'ordine schierate in assetto antisommossa all'imbocco di corso di Porta Vittoria hanno impedito loro l'accesso.

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Camera di Commercio di Milano
      Camera di Commercio di Milano



      Modifica consenso Cookie