Diocesi Ancona su 'orme' San Francesco

Mons. Spina guida sacerdoti e giovani.31/8 pellegrinaggio Assisi

A 800 anni dalla partenza di San Francesco dal porto di Ancona i giovani della diocesi potranno ripercorrere i suoi passi "per aiutare a far germogliare nuovi semi di condivisione e alimentare, con la testimonianza, l'esempio di vita e le riflessioni di alcune figure guida, la crescita nella fede cristiana". Il cammino, guidato dall'arcivescovo di Ancona-Osimo mons. Angelo Spina, con sacerdoti, seminaristi e giovani della diocesi, prevede varie tappe: inizio il 25 agosto a Valleremita per raggiungere il convento di S. Maria di Val di Sasso a Fabriano e conclusione il 31 agosto con il pellegrinaggio ad Assisi. Il 26 arrivo a Staffolo e Filottrano, il 27 in pullman al santuario di Campocavallo di Osimo e poi a piedi verso la Basilica di San Giuseppe da Copertino; il 28 messa al Duomo di Osimo, partenza per Numana e in cammino a Sirolo; il 29 incontro con la Comunità "Il Focolare", ritrovo al Passetto di Ancona e percorso fino al porto; il 30 visite di luoghi cittadini e il 31 partenza per Assisi.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere