Sequestro residuati bellici in sottotetto

Trovati da Cc in casa disabitata Massa Fermana,proprietari morti

Armi e munizioni risalenti alla Seconda Guerra Mondiale sono state trovate dai carabinieri delle Compagnia di Fermo e di Montegiorgio nel sottotetto di una casa disabitata dopo la morte delle persone che vi risiedevano. I militari sono entrati nel sottotetto grazie a una scala reperita da un operaio: all'interno vi erano custoditi due fucili modello 91 cal. 6,5x52, una mitragliatrice Mp 40 cal. 9 parabellum di fabbricazione tedesca, 6 caricatori con 82 munizioni. Armi e munizioni, della cui presenza nella casa gli eredi dei precedenti occupanti erano allo scuro, sono state sequestrate anche per evitare che potessero finire nella disponibilità di pregiudicati o persone che volessero utilizzarle per commettere reati.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030