Prostituzione, scoperte 2 case

Operazione Squadra Mobile

(ANSA) - ANCONA, 14 DIC - Due appartamenti ad Ancona adibiti a casa di prostituzione scoperti dai poliziotti della Squadra Mobile della Questura di Ancona. Gli investigatori, fingendosi clienti, hanno dapprima individuato un appartamento in zona Grazie abitato da una 50enne di origini orientali, risultata non in regola e allontanata dal territorio italiano con provvedimento della Questura. A seguito di ulteriori controlli, gli agenti hanno scoperto un altro appartamento nei pressi del primo, dove hanno identificato due giovani donne sudamericane anch'esse dedite alla prostituzione in casa. Le due ragazze hanno dimostrato di trovarsi in Italia in regola con la normativa sull'immigrazione, in quanto sottoposte a protezione sussidiaria. Sono in corso accertamenti per gli ulteriori provvedimenti da adottare.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie