Ubriachi alla guida, controlli Polstrada

Monitoraggio zona Senigallia dove morirono 2 donne investite

(ANSA) - ANCONA, 18 GEN - Controlli intensificati da parte della polizia stradale delle Marche per il fenomeno della guida in stato di alterazione alcolemica o sotto gli effetti di sostanze stupefacenti, causa principale di incidenti che hanno segnato l'inizio di questo anno. La scorsa notte sono state impegnate quattro pattuglie della polizia stradale di Ancona, una pattuglia della sezione polizia stradale di Pesaro e un camper con presidio medico della Polizia di stato, per un totale di 13 operatori dislocati lungo la strada provinciale e nelle vie limitrofe che conducono alla discoteca 'Modà' di Senigallia, la stessa zone dove la note dell'Epifania due donne sono morte, investite da un automobilista con un tasso alcolemico quattro volte superiore al limite consentito. Le pattuglie impiegate e coordinate dal dirigente della sezione polizia stradale di Ancona Francesco Cipriano hanno proceduto al controllo di 50 veicoli e 52 persone, e tre sono risultati positivi all'alcoltest. Denunciati due con tasso doppio rispetto al limite.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie