Marche

Covid: Marche, ricoveri calano 79 (-2), 147 casi in 24ore

Invariati degenti in Intensiva (22). Incidenza positivi 51,35

   Ricoveri per Covid-19 ancora in calo nelle Marche: si attestano a 79 (-2) tra i quali 22 in terapia intensiva (invariati), 19 in Semintensiva (-1) e 38 nei reparti non intensivi (-1); tre i dimessi. Lo comunica il Servizio Sanità della Regione. In un giorno sono 147 i casi di positività rilevati con incidenza in lieve rialzo (51,35; ieri 50,95) e nessun decesso si è verificato (totale resta 3.065).
    Il maggior numero di nuovi positivi nelle province di Macerata e Pesaro Urbino (37 per ciascuna); seguono le province di Ancona (24), Fermo (20) e Ascoli Piceno (11), 18 contagiati provenienti da fuori regione. Sono 26 le persone con sintomi; i casi comprendono contatti stretti di positivi (39), contatti domestici (47) e in setting lavorativo (3); su altri 31 contagi sono in corso approfondimenti epidemiologici. Alto il numero di tamponi: 4.131 (2.732 nel percorso diagnostico con il 5,4% dei positvif; 1.399 nel percorso guariti), ai quali aggiungere 1.820 test antigenici (13 positivi). Nelle Marche è stato superato il milione e mezzo di tamponi eseguiti (compresi quelli sulla stessa persona e guariti).
    Nella regione sono 45 gli ospiti di strutture territoriali e sette in osservazione dei pronto soccorso. In calo il totale di positivi (isolati più ricoverati) a 2.903 (-42) di cui 2.824. Le quarantene per contatto con positivi scendono a 3.720 (-17) e i guariti/dimessi invece salgono a 107,138 (+187). (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie