Marche

Rettore Università Camerino nel Research Policy Group Eua

Delegato Crui in organo consultivo associazione Atenei Europa

Redazione ANSA CAMERINO

(ANSA) - CAMERINO, 05 OTT - Importante incarico internazionale per il rettore dell'Università di Camerino: il prof. Claudio Pettinari è stato nominato delegato Crui nel Research Policy Working Group dell'EUA, l'European University Association, la "voce" delle università europee dal momento che vi aderiscono più di 800 università e conferenze dei Rettori di 48 Paesi europei. Il Research Policy Working Group è l'organo consultivo dell'EUA sulle questioni relative alla ricerca ed all'innovazione nelle università europee: il prof. Pettinari, membro della Giunta esecutiva e coordinatore della Commissione Ricerca della Crui, rappresenterà l'Italia e in particolare il settore della ricerca universitaria italiana.
    "Sono molto soddisfatto per questa nomina - ha commentato Pettinari - che mi consentirà di far parte del gruppo di lavoro in cui si discuteranno le politiche in merito alla programmazione della ricerca europea, nonché di far valere a quello stesso tavolo le eccellenze della ricerca del nostro sistema universitario affinché anche il nostro Paese prenda sempre maggiore consapevolezza della sua importanza. Il Pnrr ci consentirà di investire di più sull'università e sulla ricerca, è necessario farlo per i nostri giovani, per il loro e per il nostro futuro. Spero - ha concluso - di poter far sì che l'intero sistema universitario italiano contribuisca in maniera significativa allo sviluppo dello Spazio Europeo della Ricerca.
    Ringrazio il collega Resta, presidente Crui, per aver voluto ancora aver fiducia in me e nel mio operato" (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Archiviato in


        Modifica consenso Cookie