Percorso:ANSA > Mare > Porti e Logistica > Msc vara una nuova linea ro-ro tra Trieste e la Turchia

Msc vara una nuova linea ro-ro tra Trieste e la Turchia

Dal 3 aprile primo servizio italiano dedicato ai rotabili

08 marzo, 15:19
Shipping: il futuro è nella logistica sostenibile Shipping: il futuro è nella logistica sostenibile

Msc (Mediterranean Shipping Company), il gruppo marittimo basato a Ginevra fondato dall' armatore italiano Gianluigi Aponte, si prepara a lanciare un nuovo servizio marittimo dedicato al trasporto di merce rotabile, container e project cargo tra Italia e Turchia.

La nuova linea partirà il prossimo 3 aprile e verrà operata - spiega la compagnia in una nota - con due moderne navi con-ro (unità specializzate nel trasporto di rotabili e container) che collegheranno con frequenza bisettimanale il porto turco di Izmir e lo scalo di Trieste, dove Msc è presente dal 1994 con propri servizi dedicati ai container.

Si tratta del secondo servizio di questo tipo offerto dalla compagnia entrata direttamente nel settore dei rotabili soltanto pochi gironi fa con l'avvio della prima linea dedicata a questa categoria di merce che collega regolarmente il Nord Europa con il West Africa, annunciata a gennaio 2018 ma partita concretamente soltanto a inizio marzo con le due navi di proprietà Msc Cristiana e Msc Immacolata. (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA