Percorso:ANSA > Mare > Crociere e Traghetti > Crociere: Msc, piano industriale al 2027 di 13,6 miliardi

Crociere: Msc, piano industriale al 2027 di 13,6 miliardi

Entro 2027 in arrivo 14 nuove navi,8 commissionate a Fincantieri

08 febbraio, 17:51

(ANSA) - MILANO, 7 FEB - Msc Crociere sarà la prima compagnia al mondo in termini di crescita della flotta. Il piano industriale 2017-2027, illustrato oggi a Milano dal Country manager Italy, Leonardo Massa, prevede investimenti complessivi per 13,6 miliardi di euro e l'entrata in servizio entro il 2027 di 14 nuove navi. Con le 15 già esistenti porteranno la flotta a 29 navi. Otto delle nuove navi sono state commissionate a Fincantieri, le restanti ai cantieri francesi STX di Saint Nazaire. Ciò consentirà a Msc una crescita del 130% in termini di crocieristi ospitati (+14,4% all'anno in media), che passeranno da 2,4 milioni del 2018 a 5,5 milioni. "Con un piano industriale di questa portata e un'isola alle Bahamas in esclusiva che stiamo per inaugurare - ha detto Massa - siamo la Compagnia che crescerà di più a livello mondiale. Oltre a Bellissima, il cui battesimo sarà il mese prossimo, la Compagnia ha avviato la costruzione di altre tre navi: Grandiosa entrerà in servizio a novembre, Virtuosa nel 2020, Seashore nel 2021". (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: