Percorso:ANSA > Mare > Uomini e Mare > Contratto marittimi: anche AssArmatori a tavolo di confronto

Contratto marittimi: anche AssArmatori a tavolo di confronto

Incontro con Confitarma, previsto gruppo di lavoro congiunto

07 marzo, 16:00

(ANSA) - GENOVA, 7 MAR - Esito positivo per il primo incontro tra i vertici di Confitarma, guidati dal Presidente Mario Mattioli, e quelli di AssAramatori, l'associazione costituita lo scorso gennaio da alcune società armatoriali italiane e presieduta da Stefano Messina. AssArmatori siederà infatti al fianco di Confitarma al tavolo di confronto avviato con i sindacati per il rinnovo del contratto nazionale dei lavoratori marittimi. Le due organizzazioni hanno ripercorso lo sviluppo positivo derivato dal Registro Internazionale e dalla Tonnage Tax e concordando sulla necessità di individuare ulteriori misure per favorire lo sviluppo del settore.

"E' stato un incontro positivo nella consapevolezza comune delle priorità del settore e della necessità di presentarle al Governo che prenderà la guida del paese, forti di approfondimenti tecnici e operativi" ha detto Stefano Messina, Presidente di AssArmatori. "In quest'ottica AssArmatori e Confitarma hanno concordato la costituzione di un gruppo di lavoro congiunto al quale parteciperanno i presidenti delle due confederazioni e un numero limitato di operatori aderenti, e che avrà proprio il compito di svolgere un'analisi approfondita delle tematiche e delle problematiche in campo per lo sviluppo del settore.

"Confitarma - aggiunge Mario Mattioli - ha registrato con soddisfazione l'intenzione di AssArmatori di collaborare su tutti i temi strategici del settore, da sempre pilastro della politica di sviluppo della flotta e dell'occupazione sulle navi italiane perseguito dalla nostra associazione. Di grande rilevanza la sottolineatura di AssArmatori dell'importanza dell'impianto normativo del Registro Internazionale e della Tonnage Tax. Non poteva che essere così, vista la lunga partecipazione costruttiva del presidente Messina al 'laboratorio Confitarma' negli anni. Nel prossimo futuro, mi auguro di trovare sempre maggiori conferme di questo rapporto sinergico". (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA