Cani avvelenati, controlli Cc Petacciato

In azione Unità cinofila antiveleno dei Forestali

(ANSA) - CAMPOBASSO, 20 GEN - Carabinieri forestali in azione per cercare di individuare l'autore di avvelenamenti di cani.
    Due giorni fa i militari di Petacciato (Campobasso) con l'ausilio dei cani dell'Unità Cinofila Antiveleno dei Carabinieri Forestali di Frosolone (Isernia) hanno passato al setaccio un'area in località Morgetta, a seguito di segnalazione del ritrovamento di un cane di proprietà morto per presunto avvelenamento. Nel corso della perlustrazione sono state trovati i resti di due cani e di una volpe, prelevati e trasportati all'Istituto Zooprofilattico 'Abruzzo e Molise' per accertamenti necroscopici e analitici volti all'individuazione delle sostanze tossiche utilizzate. Scoperto un involucro contenente residui di sostanze riconducibili a principi tossici, repertato e conferito al laboratorio di riferimento. Nella medesima località sarebbe stato segnalato analogo episodio all'inizio del mese, non denunciato però agli organi di polizia. Le attività di indagine proseguiranno nei prossimi giorni. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie