• Immobile Mario Negri Sud,Amil 'Partner italiani per ricerca'

Immobile Mario Negri Sud,Amil 'Partner italiani per ricerca'

(ANSA) - CHIETI, 04 GIU - "Assumeremo personale del territorio e punteremo sulla formazione dei giovani per restituire alla struttura che una volta ospitava il Mario negri sud la stessa vocazione originaria e cioè quella di un centro di ricerca". Lo ha detto all'Ansa il Presidente nazionale dell'Amil Lazio Osvaldo Travaglini intervistato dopo essersi aggiudicato l'acquisto dell'immobile di Santa Maria Imbaro. Sarebbero tutte italiane le intelligenze che stanno dietro questo cospicuo investimento stanziato per rilevare l'immobile che una volta ospitava l'Istituto di ricerche biomediche e farmaceutiche nel territorio di Mozzagrogna.
    "Vogliamo portare al massimo la potenzialità sanitaria della struttura - continua il Presidente Travaglini-; la nostra è una sfida e per raggiungere l'obiettivo cerchiamo coesione e collaborazione delle istituzioni e dell'università.
    Il nostro obiettivo principale sarà quello di portare nel territorio di Lanciano le università estere: apriremo cioè l'Abruzzo ad un contesto internazionale andando a braccetto con le organizzazioni locali" (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie