Molise
  1. ANSA.it
  2. Molise
  3. Caro bollette, nozze più austere, mini-menù per compensare costi

Caro bollette, nozze più austere, mini-menù per compensare costi

Molise, taglio locali su portate e quantità, accordo con sposini

(ANSA) - TERMOLI, 07 OTT - 'Mamma, si è ristretto anche il matrimonio'. La crisi energetica colpisce anche il fatidico sì, almeno a stare a sentire gli organizzatori di eventi in Molise, che per compensare i costi in bolletta riducono i menù. E si sa che in Molise come nel resto del meridione il pranzo nuziale è un momento epocale.
    Lo dicono i ristoratori: menù "più leggeri" e stop agli sprechi.
    Un vero taglio 'alla carta'. Ma stavolta in pieno accordo con i clienti, propongono meno portate, sempre gustose ma "più leggere" anche nelle quantità.
    Insomma "less is more" il leit-motiv del nuovo corso degli eventi con numerosi invitati. Il vantaggio è per entrambe le parti: il ristoratore ha costi meno esorbitanti e il cliente paga, di conseguenza, di meno.
    "E' un buon compromesso - ha dichiarato un operatore del Basso Molise - che sta andando bene. In questo modo si riducono gli sprechi che, oggi, sono banditi. I matrimoni con pranzi lunghe intere giornate e portate continue sono solo un ricordo. Oggi meno piatti: non più di 5-6 portate complessivamente e si apprezza anche meglio il cibo che si consuma tutto".
    Si stanno allineando anche i ristoratori generalisti: menù ad un prezzo fisso per i ristoranti più piccoli che propongo pranzi e cene a base di pesce o carne a costi già prestabiliti così da evitare "brutte sorprese" finali. (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA



    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere


    Modifica consenso Cookie