Primopiano

Papa: chiacchiera uccide come terrorismo

News.
"Tutti noi viviamo comunicando e siamo continuamente in bilico tra la verità e la menzogna". Lo ha detto il Papa all'udienza generale nella catechesi dedicata al comandamento 'non dire falsa testimonianza'.

A marzo 2019 viaggio
Bergoglio in Marocco

News.
"Accogliendo l'invito di Sua Maestà il Re Mohammed VI, e dei vescovi" Papa Francesco compirà un viaggio apostolico in Marocco dal 30 al 31 marzo 2019, visitando le città di Rabat e Casablanca. Lo riferisce il direttore della sala stampa vaticana Greg Burke.
 (ANSA)

Papa: 800 milioni di poveri,
aiuti con soldi paradisi fiscali

 (ANSA) News.
"Mancano volontà e determinazione politica per arrestare la corsa agli armamenti e porre fine alle guerre, per passare con urgenza alle energie rinnovabili, ai programmi volti ad assicurare l'acqua, il cibo e la salute per tutti, ad investire per il bene c...


Pedofilia, vescovi Usa rinviano
il voto su misure anti-abusi

 (ANSA) News.
In un brusco cambio di programma il presidente della Conferenza Episcopale americana ha aperto la riunione dei vescovi Usa a Baltimora annunciando un rinvio del voto che avrebbe portato all'adozione di nuove misure per combattere gli abusi del clero e rela...



Papa a Santa Marta,
'no lista prezzi per le messe'

 (ANSA) News.
Le chiese siano "casa di Dio" e non "mercati" o salotti sociali dominati dalla "mondanità". E' la riflessione che Papa Francesco ha offerto durante la messa celebrata nella cappella della Casa Santa Marta.

Mons. Zuppi, nessuno deve morire in mare

News.
"Si è uomini quando si è capaci di vivere, far vivere, si usa l'intelligenza e si sanno risolvere i problemi andando oltre all'emergenza. E dobbiamo dire una cosa molto chiara: non si può lasciare morire nessuno in mare".
 (ANSA)


Acqua non a tutti, immane vergogna

 (ANSA) News.
"L'acqua è fondamentale per la vita. In tante zone del mondo, nostri fratelli e sorelle non possono avere una vita dignitosa proprio per la mancanza d'accesso all'acqua pulita.

Gmg: detenuti al lavoro
per costruire confessionali

News.
Trentacinque detenuti del penitenziario La Joya di Panama stanno costruendo i 250 confessionali che saranno utilizzati durante la Giornata mondiale della gioventù, in quello che sarà chiamato "Parco del perdono".
 (ANSA)

Zoom