Golf, il n. 1 del mondo è sempre Koepka

Woods 10/o, Molinari sempre 11/o. Balzo in avanti per Laporta

(ANSA) - ROMA, 21 OTT - Grazie al successo nella CJ Cup (PGA Tour) Justin Thomas torna al 4/o posto nel ranking mondiale del golf relegando al 5/o Jon Rahm. Nella Top 10 cambiano anche le posizioni di Xander Schauffele, da 10/o a 8/o, Bryson DeChambeau (9/o) e Tiger Woods, da 9/a 10/o. Invariata quella di Francesco Molinari, che resta 11/o. Gran balzo per Francesco Laporta: il player azzurro, a segno nell'Hainan Open (primo successo in carriera sul Challenge Tour), è volato dalla 239/a alla 166/a piazza. Salto importante anche per Nicolas Colsaerts: il belga, tornato alla vittoria - 7 anni dopo l'ultima volta - nell'Open di Francia (European Tour), è passato dalla 424/a alla 196/a posizione. Il "re" è sempre Brooks Koepka. Nonostante il nuovo problema al ginocchio sinistro, che lo ha costretto a ritirarsi dalla fase finale della CJ Cup, l'americano è rimasto saldamente al vertice della classifica davanti a Rory McIlroy (secondo) e Dustin Johnson (terzo).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere