Recuperato serpente in cortile palazzetto sport di Brandizzo

Liberato un capriolo ferito in un incidente a Fiano

I tecnici del Canc, il Centro Animali Non Convenzionali di Grugliasco, hanno recuperato l'altro giorno nel cortile del palazzetto dello sport di Brandizzo un serpente di ragguardevoli dimensioni. Si tratta di un biacco, un serpente innocuo che si ciba principalmente di ratti. Visto che il serpente era in buone condizioni è stato immediatamente liberato nell'ambiente naturale. Ieri, invece, dopo le cure prestare al centro di Grugliasco, è stato liberata una femmina di capriolo ferita in un incidente stradale a Fiano.
    Quando è stata recuperata era priva di conoscenza dopo aver subito un forte trauma cranico. Gli agenti faunistico-ambientali della Città Metropolitana di Torino ne hanno curato la liberazione nell'ambiente naturale. 
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie