Stellantis: assessore Basilicata, aumentare indotto Melfi

Proposta per evitare interruzioni nella produzione

(ANSA) - POTENZA, 18 GEN - "Accrescere la produzione lucana dell'indotto Fca di Melfi (Potenza)" per evitare interruzioni alla produzione nella stabilimento della Jeep Compass "a causa del mancato arrivo dall'estero di componenti": è la proposta fatta dall'assessore alle attività produttive della Regione Basilicata, Francesco Cupparo, nel giorno della quotazione in Borsa di Stellantis.
    Cupparo ha proposto di aumentare l'indotto Fca-Stellantis in Basilicata "anche in altre aree infrastrutturate che godono di particolari agevolazioni". Attualmente le imprese dell'indotto lucano coprono il 20 per cento del fabbisogno della fabbrica di Melfi: "Basterebbe il dieci per cento in più - ha spiegato Cupparo - per garantire che le interruzioni a Melfi non accadano più e per produrre altre centinaia di posti di lavoro". A giudizio di Cupparo, delle "micro aziende distribuite sui territori" aiuterebbero anche a combattere "concretamente" lo spopolamento di tanti comuni lucani. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie