Cellule staminali in Svizzera, Procura chiede l'archiviazione

Cedute a società polacca dopo fallimento di quella svizzera

(ANSA) - VERBANIA, 23 GEN - Sono finite in Polonia le cellule staminali, prelevate dai cordoni ombelicali dei rispettivi figli al momento del parto, che un gruppo di famiglie verbanesi aveva scelto di far conservare presso una banca privata svizzera. E' quanto emerso dalle complesse indagini svolte dalla Procura di Verbania, che ha chiesto l'archiviazione dell'inchiesta per appropriazione indebita aperta dopo la denuncia delle famiglie verbanesi.
    Queste ultime si erano rivolte alla giustizia perché, in seguito al fallimento della società elvetica presso cui erano stati stoccati i campioni, non sapevano più dove fossero finiti.
    E' così emerso che sono stati ceduti ad un gruppo di Varsavia, che li sta esaminando per formalizzare la loro integrità e poi comunicarlo alle famiglie. (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie