Torino,ritirata proposta di modifica del Regolamento animali

L'annuncia l'ideatrice, la consigliera Giacosa (M5S)

(ANSA) - TORINO, 28 FEB - La modifica al Regolamento comunale per la tutela e il benessere degli animali, che nelle scorse settimane aveva creato polemiche in particolare legate al tema dell'accattonaggio, non verrà portata avanti. A decidere di ritirarla l'ideatrice della proposta, la consigliera M5S Chiara Giacosa, che esprime la sua amarezza e disappunto in un post su Facebook.
    "Siete più forti voi...ma almeno io ho la coscienza pulita - scrive -. Le modifiche al Regolamento sono state un lavoro lungo e faticoso che, almeno fino a un certo punto, hanno trovato concordia in chiunque ci abbia lavorato. Fino a che qualcuno ha deciso che la politica e le logiche partitiche dovesse venire prima del benessere animale". La consigliera non spiega i dettagli della vicenda che non ha comunque alcuna relazione con il gruppo consiliare pentastellato. "Almeno, io, la notte vado a dormire con la coscienza pulita di chi sa bene di aver sempre agito solo per il bene degli animali di Torino e mai per questioni economiche e/o politiche/partitiche", attacca Giacosa annunciando quindi di aver deciso, "in pieno accordo con il secondo firmatario Federico Mensio" di aver ritirato la proposta di delibera. Faccio un passo indietro con la coscienza più che pulita". (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie