Fase 2:Cciaa Firenze mette 5,1 mln per rilancio imprese

Bassilichi, fondi a progetti che hanno moltiplicatore effettivo

(ANSA) - FIRENZE, 29 MAG - La Camera di commercio di Firenze vara un primo pacchetto da 5,1 milioni di euro di interventi diretti per sostenere le imprese e il rilancio dell'economia, attraverso progetti "condivisi e trasversali al tessuto economico". E' quanto ha deciso oggi la Giunta camerale presieduta da Leonardo Bassilichi, "nonostante la previsione di una inevitabile flessione delle entrate - si legge in una nota - e la conseguente necessità di rivedere la previsione di bilancio 2020 della Camera".
    L'impegno complessivo comprende 1,2 milioni investiti per bandi e interventi su sicurezza, crescita digitale e internazionalizzazione; altri 2 mln sono destinati ad azioni di valorizzazione del territorio e a progetti per il rilancio dell'economia, mentre 1,8 mln serviranno a sviluppare servizi qualificati come la creazione di marketplace per sostenere il turismo, le eccellenze enogastronomiche e le attività commerciali, dal negozio di vicinato alle vendite internazionali.
    "Dopo il varo delle misure nazionali per il rilancio del Paese - ha commentato Bassilichi - in un'ottica di non sovrapposizione, abbiamo deciso di destinare le risorse camerali disponibili a progetti che abbiano un effettivo moltiplicatore, puntando al gioco di squadra con l'intero sistema locale".
    (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai al sito: ANSA Professioni

Modifica consenso Cookie