Covid: un corso per aiutare le pmi a ripartire dal digitale

Iniziativa gratuita di Start 4.0 e Camera di commercio Genova

(ANSA) - GENOVA, 24 NOV - Le aziende a scuola di digitale per sopravvivere all'emergenza Covid e ripartire. Start 4.0 e Camera di commercio di Genova si sono alleati, per la prima volta in Italia, per dare vita a un corso, gratuito, per soccorrere le piccole e medie imprese che si trovano in difficoltà con la seconda ondata dell'emergenza sanitaria per il Covid-19.
    L'obiettivo è supportarle nella trasformazione digitale, che aumenta le possibilità di ripartenza. Il corso di formazione, ReStart with digital, ideato durante il primo lockdown, la scorsa primavera partirà domani con 25 aziende partecipanti. "La risposta delle piccole e medie imprese genovesi è stata ottima - commenta il segretario generale della Camera di Commercio Maurizio Caviglia - e molte di loro, pur non essendo tenute a farlo, hanno insistito per partecipare comunque al pre-corso introduttivo. Vuol dire che c'è voglia di investire e crescere in innovazione, in uno scenario globale che costringe le imprese a reinventarsi ogni giorno". Si parlerà di Big data, cybersecurity, web marketing, e-commerce e anche di smart working, la cui gestione ha trovato impreparate molte realtà.
    "Il corso è un supporto concreto alle imprese per affrontare il mercato dei giorni nostri e si propone anche di mettere in connessione piccole realtà con il punto di vista e l'esperienza di grandi player come Enel e le grandi imprese che sono associate di Start 4.0. Per andare avanti alle imprese servono nuove competenze e nuove idee, è il concetto di Open Innovation - spiega la presidente di Start 4.0, Paola Girdinio - che proveremo a trasferire ai partecipanti". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai al sito: ANSA Professioni

Modifica consenso Cookie