COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale IMG SOLUTION SRL

Maurel: l’abbigliamento da lavoro sbarca al cinema con Checco Zalone

L’inizio del 2020 ha visto l’uscita nelle sale cinematografiche dell’ultimo e attesissimo film di Checco Zalone, Tolo Tolo, la quinta pellicola dell’attore comico pugliese da anni campione d’incassi. Questa volta Zalone si è impegnato anche nel ruolo di regista, ambientando il film in Africa, con riprese che sono avvenute su alcuni set in Italia e sul posto, con trasferte in Kenya.

La trama di Tolo Tolo è basata sul viaggio di Checco Zalone il quale, alle prese con problemi in incomprensione in patria, decide di spostarsi in Africa e sperimentare una nuova vita. Qui, però, dovrà fare i conti con una situazione difficile, che lo spingerà a seguire le rotte dei migranti per ritornare in Italia. Durante il viaggio, il protagonista incontrerà vari personaggi che fungeranno da spalla per gli immancabili momenti comici. Per il film sono stati utilizzati costumi di scena speciali, uniformi create dal brand Maurel, marchio italiano specializzato nelle divise di alta qualità, il quale per l’occasione ha realizzato capi unici per rispondere alle richieste dell’attore/regista.

Zalone, infatti, ha scelto personalmente Maurel, rimanendo colpito dell’eleganza stilistica e dalla raffinatezza delle divise della casa, chiedendo espressamente che l’azienda partecipasse al progetto. Dopo il successo di Quo vado?, infatti, servivano dei costumi di scena all’altezza della sfida di Tolo Tolo, una grande produzione dove per la prima volta Zalone si è cimentato come regista, un ruolo difficile che ha implicato nuove responsabilità per il comico italiano. Maurel dal canto suo ha messo a disposizione i suoi migliori designer, per creare una collezione unica, perfettamente progettata per vestire il personale del residence africano presente nel film.

Le divise indossate dagli attori sono state realizzate con grande attenzione ai dettagli, per inserire i personaggi in un contesto credibile e realistico, utilizzando per lo stile richiami alla cultura africana e alle divise tipiche dei resort di lusso più esclusivi. I motivi esotici hanno permesso di ottenere uno stile personale e di grande effetto, accolto con grande entusiasmo da Checco Zalone in persona e dai costumisti del film. Il progetto è il coronamento di un lungo percorso, durante il quale da anni Maurel combina la qualità del Made in Italy con la professionalità delle divise da lavoro, in un connubio che unisce moda e abbigliamento professionale di lusso.

Maurel: la grande moda italiana al servizio delle divise professionali

La storia di Maurel è quella di un brand di successo, un’azienda di moda conosciuta in tutto il mondo, specializzata nella realizzazione di divise di qualità per hotel e strutture professionali. La casa ha collaborato con grandi imprese come l’hotel Armani di Dubai, Palazzo Parigi a Milano, la catena alberghiera Four Seasons e Belmond, diventando fornitore ufficiale di tutti i grandi nomi del settore e imponendosi come leader nelle divise per l’hospitality di lusso.

Il successo di Maurel è dovuto all’altissima qualità e all’elevata personalizzazione dei suoi capi, tutti 100% Made in Italy, con una metodica ricerca dei tessuti migliori per ogni progetto, la creazione di uno stile unico e l’abbinamento tra eleganza e comfort, design ed esigenze, stile e valori del brand. Le uniformi di Maurel non si possono trovare in catalogo, infatti si tratta di collezioni originali create ogni volta a partire dalle indicazioni del cliente, per fornire divise che rispecchino esattamente ciò che il marchio desidera, in quanto il personale di hotel e resort di lusso è l’espressione diretta del brand e il primo contatto del pubblico con la struttura ricettiva.

Un lavoro complesso quello dell’azienda italiana, portato avanti ogni giorno con amore e passione, grazie a un gruppo di designer e sarti di prim’ordine. Il personale altamente qualificato di Maurel, unito all’eccellenza italiana offre una sinergia straordinaria, che consente di dare vita a capi che riflettono le esigenze dei clienti più esclusivi, fornendo divise eleganti, raffinate e funzionali, creazioni di moda ma senza dimenticarsi delle necessità delle persone che devono lavorare ore in Spa e resort. Una storia di successo, quella di Maurel, premiata dalla scelta di Checco Zalone, con grande soddisfazione da parte dell’azienda che sente la gratificazione per una posizione nel settore ormai consolidata.

Video ANSA




Modifica consenso Cookie