Press Release

COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale UDICON

Antitrust, Udicon: “Bene maxi sanzione al mercato libero energia, serve più trasparenza"

UDICON

Roma 17/05/2022 – “Non possiamo che accogliere con soddisfazione la notizia delle sanzioni per 4 milioni di euro inflitte ad alcuni operatori energetici per pratiche commerciali scorrette sul mercato libero dell’energia. Negli ultimi tre mesi abbiamo ricevuto centinaia di segnalazioni e reclami da parte dei consumatori, alle prese con rincari in bolletta ingiustificati e continue modifiche delle offerte contrattuali. Con questo provvedimento finalmente viene garantito il diritto inalienabile del consumatore ad essere correttamente informato”. Così in una nota Denis Nesci, presidente nazionale Udicon (Unione per la Difesa dei Consumatori).

“Agli operatori deve essere chiaro che non si può continuare a speculare sulle tasche dei consumatori. Come Udicon – aggiunge Nesci – abbiamo sempre sostenuto l’introduzione di un criterio di calcolo dei prezzi diverso da quello vigente che possa portare degli sconti in bolletta per cittadini e aziende”.

“Non è il momento di abbassare la guardia. Continueremo a vigilare su ogni aumento ingiustificato, pronti a denunciare alle Autorità qualsiasi omissione di informazioni o pratiche scorrette ravvisate”, conclude Nesci.

COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale UDICON

Modifica consenso Cookie