COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale FATTORETTO Srl

L’archiscultura più alta al mondo torna in piazza Brà a Verona, grazie a Matilde Vicenzi

FATTORETTO Srl

Matilde Vicenzi rinnova la sponsorizzazione della stella di Natale di Verona. Da anni infatti il Gruppo Vicenzi, cui fa riferimento il brand Matilde Vicenzi, sostiene sia la Rassegna “Presepi dal mondo in Arena” che la stella di Natale, due iniziative dal grande valore simbolico.

Emblema della Rassegna “Presepi dal mondo in Arena” e del Natale scaligero, la stella d’acciaio illumina da oltre 30 anni il centro città nel periodo delle festività.
Fu progettata nel 1984 dall’architetto Rinaldo Olivieri, su idea di Alfredo Troisi, ed è l’archi-scultura più alta al mondo: misura ben 70 metri.

Ogni anno questa gigantesca cometa viene allestita in Piazza Bra e la sua coda arriva fino all’Arena, un enorme arco di luce che congiunge i due spazi. La sua storia è indissolubilmente legata all’esposizione dei presepi.

Nel 1984 è stata installata in occasione della prima edizione della Rassegna e, in teoria, sarebbe dovuta rimanere solo per quell’anno. L
e cose però sono andate diversamente: la stella è stata riproposta per i Natali successivi e con il passare del tempo è divenuta un corpo indipendente dalla manifestazione.

Come accadde alla Tour Eiffel, inizialmente la cometa fu criticata dalla cittadinanza.
 Oggi però è uno dei simboli di Verona e il suo assemblaggio rappresenta un vero e proprio rito, che i residenti attendono con trepidazione.

Un’ultima curiosità. Delle miniature della stella sono state donate a personaggi illustri, quali Papa Giovanni Paolo II,Michail Gorbačëv e Ronald Reagan


Approfondimenti

Matilde Vicenzi - https://matildevicenzi.it

Vicenzi SpA - https://www.vicenzi.it/

 

Ufficio Stampa Vicenzi SpA
www.massimofattoretto.com

VICENZI S.p.A. 
Sede legale e Amministrativa 
Via Forte Garofolo, 1 
37057 San Giovanni Lupatoto (VR)

Archiviato in