Il Fai apre S.Maria di Cerrate per il 2 giugno

A medici e infermieri tessera del Fai in omaggio

 Per la Festa della Repubblica, martedì 2 giugno il Fondo Ambiente Italiano (Fai) apre a contributo libero i beni culturali che gestisce in concessione, compresa l'Abbazia di Santa Maria di Cerrate in provincia di Lecce.
    Il Fai riapre i beni al pubblico dopo la chiusura per il lockdown e lo fa con visite a prenotazione obbligatoria sul sito www.ibenidelfai.it (altre info: www.fondoambiente.it ) per le norme di sicurezza da rispettare. L'accesso è vietato a chi abbia una temperatura corporea superiore a 37.5°. Tutte le aree comuni saranno sottoposte a igienizzazione costante. Inoltre "dal 2 giugno - si legge in una nota - medici, infermieri e personale sanitario che visiteranno i beni o parteciperanno agli eventi nazionali organizzati dalla Fondazione potranno ricevere in omaggio la tessera di iscrizione".
    L'Abbazia di Santa Maria di Cerrate è data in concessione al Fai dalla Provincia di Lecce. Sulla strada che collega Squinzano a Casalabate, è uno dei più significativi esempi di Romanico otrantino.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie