Puglia
  1. ANSA.it
  2. Puglia
  3. Motori: Venanzio vince il decimo Slalom dei Trulli di ACI

Motori: Venanzio vince il decimo Slalom dei Trulli di ACI

Al volante di una Radical SR4 motorizzata Suzuki.

(ANSA) - BARI, 27 GIU - Al volante di una Radical SR4 motorizzata Suzuki, Salvatore Venanzio ha conquistato la sua prima vittoria nello Slalom dei Trulli, quinta prova del Campionato Italiano di specialità ACI Sport disputato domenica sulla 'panoramica' che da Monopoli (BA) conduce ad Alberobello e organizzato da Automobile Club Bari Bat e Scuderia Basilicata Motorsport. "Siamo molto fortunati perché negli anni non abbiamo mai interrotto questa gara. Questo è il decimo anno, il 2020 non ci sembrava vero perché uscivamo veramente dalla pandemia poi il 2021, quest'anno finalmente senza mascherine e senza protezioni, con il pubblico che finalmente ha potuto seguire con serenità la gara. Gli obiettivi sono stati raggiunti, tra questi quella di essere una gara a livello nazionale. Andrà sempre meglio", ha detto il presidente dell'Aci Bari Bat, Francesco Ranieri. Al campione Venanzio è bastata una manche, la prima delle tre in programma, per salire sul gradino più alto del podio con 2'44 e 56 centesimi, nuovo record della competizione. "Sono contentissimo. Sin dalla ricognizione ho capito che la vettura, dopo il grande lavoro fatto nell'immediata vigilia, era perfetta", ha commentato Venanzio. Secondo posto, con 148,14 punti messi insieme nella prima manche corsa lungo i 3500 metri del percorso di gara per il campione italiano della specialità in carica, per il molisano Fabio Emanuele, al via su Osella PA 9/90 Alfa Romeo. Terzo Michele Puglisi, su Radical SR4 Suzuki, con i 150, 23 punti fatti segnare nella seconda manche, la sua migliore. Nel Gruppo Speciale Slalom successo per Gennaro Ferrara, su Fiat 127, con tre vittorie in altrettante manches disputate. Vito Ciracì è leader in Gruppo VST al volante del suo kart cross, Giovanni Greco tra le bicilindriche su Fiat 500 e Joseph Martinelli in Gruppo N su Peugeot 106 Rallye. La stessa con cui Domenico Murino ha vinto la classifica Under 23, Luciano Ignomeriello ha fatto suo il Gruppo Racing Start e Sebastiano Migliore primeggiato nel Gruppo Racing Start Plus. Giuseppe Di Domenico ha portato a casa la coppa del vincitore tra i prototipi su A 112 e come lui, sulla stessa vettura, Massimo Trisciuzzi, primo in solitaria, tra le Gruppo A. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere


        Modifica consenso Cookie