Coronavirus: stop regate maggio-giugno in Costa Smeralda

Yacht Club Porto Cervo, confermata Maxi Rolex Cup a settembre

L'emergenza coronavirus ferma anche le regate organizzate dallo Yacht Club Costa Smeralda in programma per il mese di maggio e di giugno, che sono state annullate. "La decisione, presa dallo YCCS insieme a tutti i partner e le classi coinvolte, è dovuta - spiegano dal circolo di Porto Cervo - all'impossibilità di organizzare eventi che interessano un così alto numero di partecipanti provenienti da tutto il mondo, in una situazione in costante divenire e carica di incertezza".

A maggio non si svolgeranno il Trofeo Vela & Golf (15 - 17 maggio) e il Trofeo Challenge Boeris (23 maggio). Annullato l'evento principale del mese di giugno, uno degli appuntamenti di maggior richiamo nel calendario mediterraneo, la Loro Piana Superyacht Regatta, per la quale era previsto l'arrivo a Porto Cervo dal 2 al 6 giugno di circa seicento persone tra armatori, velisti, media e ospiti. Si sta lavorando alla possibilità di svolgere successivamente la tappa della Audi 52 Super Series Porto Cervo & TP52 20th Anniversary Invitational, cancellata invece la YCCS Global Team Racing Regatta (24 - 27 giugno).

Per quanto riguarda gli eventi di settembre, quali la Maxi Yacht Rolex Cup (30 agosto-5 settembre), la Rolex Swan Cup (6-13 settembre), la Perini Navi Cup (16-19 settembre) e la Sailing Champions League (24-27 settembre), a oggi questi restano confermati, mentre si valuta la possibilità di allungare la stagione sino a ottobre per recuperare i mesi di chiusura forzata imposti dall'emergenza.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030



        Modifica consenso Cookie