Cagliari, verso ok a più tavoli all'aperto per i ristoranti

Via libera da commissione Comune, ora palla passa in Consiglio

Corsa per aumentare il numero dei tavolini all'aperto: questa mattina dalla commissione attività produttive di Cagliari è arrivato l'ok per l'ampliamento gratuito degli spazi esterni a bar e ristoranti. L'obiettivo è quello di aiutare le attività che hanno visto ridursi drasticamente il numero di coperti a causa delle nuove normative anti Covid.

"Si arriverà - spiega all'ANSA il presidente Pierluigi Mannino - in molti casi al pareggio del numero dei tavolini sacrificati all'interno dei locali consentendo alle attività di gettare le basi per una pronta ripresa. Abbiamo previsto anche uno snellimento delle procedure burocratiche per approdare a risultati concreti nel più breve tempo possibile".

La commissione ha dato il via libera all'unanimità. Ora l'iter prevede un passaggio in commissione Statuto e poi finalmente l'approdo in consiglio comunale. Da affrontare anche il caso - ma le linee saranno le stesse- delle zone vincolate come piazza Yenne e Largo Carlo Felice. Si pensa non solo all'estate, ma anche all'autunno e all'inverno. "Dobbiamo avere un approccio che guardi alle esperienze di tutto il mondo - spiega Mannino - Stiamo cercando di rilanciare anche spazi esterni e gazebo. In generale dobbiamo provare anche a decongestionare alcune zone con pochi spazi e molte attività a favore di altre aree come via Dante in difficoltà. Si può fare attraverso degli incentivi".
  
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie