Pavoletti sposa progetto start up del settore MarTech

CreationDose sviluppa prodotti tecnologici e campagne agenzie

(ANSA) - CAGLIARI, 02 LUG - Pronto a rientrare sul terreno di gioco e a inseguire gli Europei 2021 dopo il lungo infortunio.
    Ma già in campo nel settore degli investimenti: Leonardo Pavoletti, attaccante del Cagliari e con un possibile futuro in Nazionale (una presenza, un gol prima dello stop) ha deciso di scommettere nel comparto digitale che sviluppa prodotti tecnologici e campagne per brand e agenzie con il supporto di prodotti innovativi.
    E ha investito sulla startup CreationDose. "Ho deciso principalmente per l'energia che ho visto in tutto il team - spiega l'attaccante rossoblù - giovanissimi e con la voglia di innovare e conquistare facendo squadra, mi ha ricordato me e il mio sogno di diventare calciatore e la passione che ci contraddistingue".
    L'investimento è stato sottoscritto nel mese di marzo, prevedendo un aumento di capitale riservato con valutazione post-money a 2 milioni. Nata nel 2018, CreationDose è una società specializzata in Mobile App e prodotti SaaS per brand e agenzie: tra i suoi prodotti vanta Vidoser e Tik Analytics. "Fin dall'inizio l'obiettivo - spiega Alessandro La Rosa, Ceo di CreationDose - è stato quello di realizzare prodotti in grado di anticipare i trend del mercato, attraverso potenti tecnologie e strategie di digital marketing innovative. Questo aumento di capitale ci permette oggi di far crescere i prodotti già realizzati, investendo in tecnologie sempre più all'avanguardia, e di sviluppare più velocemente i nuovi".
    Fra questi c'è Vidoser: una Mobile App che mette in relazione i migliori brand con un'intera community di influencer , talent e celebrities, i nuovi "eroi" del mondo a cavallo tra reale e virtuale. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie