Coronavirus: 3mln per potenziamento trasporti pubblici

Leggina approvata dal Consiglio in seduta statutaria

(ANSA) - CAGLIARI, 01 OTT - Tre milioni di euro per potenziare il trasporto pubblico locale e far fronte ai disservizi legati all'emergenza coronavirus. Il via libera è arrivato oggi in Consiglio regionale riunito nella seduta statutaria. La leggina è approdata in Aula con la procedura d'urgenza prevista dall'articolo 102 del regolamento e porta la firma di tutti i capigruppo di maggioranza e opposizione.
    Due milioni di euro sono destinati a implementare il numero delle corse del servizio pubblico gestito dall'Arst, con particolare attenzione alle fasce orarie dedicate a studenti e pendolari. Previsto anche l'ausilio anche di privati.
    Un milione è per il trasporto scuolabus gestito dai Comuni. "La legge rappresenta un segnale e una risposta alle tante mamme preoccupate per il rischio di assembramenti", ha spiegato il primo firmatario Dario Giagoni (Lega). "Garantire il diritto allo studio in presenza degli alunni, in sicurezza, è un obiettivo imprescindibile", ha detto il presidente dell'Assemblea Michele Pais. Ancora una volta, "il Consiglio si è dimostrato centrale su temi così importanti" (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie