Regione: 2mln dal Governo sono insufficienti

Assessora Agricoltura, Giunta ha stanziato ben altro, 40 mln

"A seguito della dichiarazione dello stato di emergenza il Governo ha stanziato appena 2 milioni di euro per l'attuazione dei primi interventi di protezione civile". Lo afferma, in una nota, l'assessora regionale dell'Agricoltura, Gabriella Murgia, in merito alle risorse stanziate dal Consiglio dei ministri per l'alluvione di sabato 28 che ha colpito il Nuorese e in particolare Bitti, dove si sono registrate anche 3 morti. "Ricordo che, mentre a Roma si ricordava quali fossero gli adempimenti a carico della Regione - aggiunge - a soli due giorni dall'evento il Consiglio regionale su proposta della Giunta regionale stanziava con legge ben altre risorse, circa 40 milioni di euro di cui 10 destinati al comparto agricolo, e venivano avviate tutte le attività necessarie per sostenere il reddito delle imprese del sistema agricolo e gli interventi per il ripristino completo della loro operatività".

"Le procedure e le condizioni del Fondo di solidarietà nazionale e la dotazione finanziaria allo stesso assegnata per gli interventi di tipo compensativo non sono per nulla adeguate a fronteggiare una calamità che ha stravolto le aziende e le campagne intorno a Bitti e ad altri centri della Sardegna, che invece hanno bisogno assoluto di risposte immediate - dice rivolgendosi direttamente alla ministra delle Politiche agricole, Teresa Bellanova - Le opportunità e le tempistiche previste per l'attivazione del Fondo di solidarietà nazionale evidenziate dalla Ministra sono ben note alla Regione tant'è che i tecnici dell'Agenzia Laore incaricati dall'assessorato, insieme alla Protezione civile regionale, stanno già operando nei territori colpiti, per i necessari accertamenti e le verifiche sui danni subiti. E la misura 5.2 del Programma di sviluppo rurale - conclude Murgia - sarà adeguatamente potenziata non appena la Regione avrà la disponibilità delle risorse delle annualità 2021 e 2022 non ancora assegnate dall'Ue".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie