Sardegna
  1. ANSA.it
  2. Sardegna
  3. Giornate europee del patrimonio, il 24 sera musei a 1 euro

Giornate europee del patrimonio, il 24 sera musei a 1 euro

Tante le iniziative coordinate dalla Direzione Regionale Musei

Accessibilità, condivisione e gestione di un immenso patrimonio culturale per costruire un futuro più sostenibile. Nuove strategie e una maggiore tutela ambientale per declinare scelte mirate in campo sociale ed economico per le nuove generazioni. Tornano nei musei e nei luoghi della cultura le Giornate Europee del Patrimonio, con il titolo "Patrimonio culturale sostenibile: un'eredità per il futuro" adottato dal Consiglio d'Europa e dai Paesi aderenti alla manifestazione.
    Durante il prossimo fine settimana musei, parchi archeologici e luoghi della cultura ospiteranno diverse attività e, nella giornata di sabato 24 settembre, è prevista un'apertura serale con il biglietto d'ingresso al costo simbolico di 1 euro, per conoscere e condividere luoghi ed eventi da non perdere. La Sardegna anche quest'anno propone una fitta agenda di iniziative con oltre 50 progetti che vedranno protagonisti Musei, Comuni, Archivi, Biblioteche, Fondazioni, Associazioni culturali e Cooperative, che hanno aderito con entusiasmo e partecipazione attiva alla manifestazione coordinata dalla Direzione Regionale Musei Sardegna. L'evento coinvolgerà l'intero territorio, da nord a sud dell'Isola, con un centinaio di operatori culturali pubblici e privati che saranno attori principali per due giornate con una serie di proposte che daranno ai visitatori la possibilità di fruire e conoscere il ricco patrimonio culturale della Sardegna: visite guidate, degustazioni, approfondimenti scientifici, musica, laboratori didattici, per poi approdare alle tecnologie innovative e immersive della realtà virtuale.
    Sabato 24, alle 18.30, nella Basilica di San Saturnino, uno dei siti culturali più importanti della città di Cagliari, sarà possibile assistere, con ingresso gratuito, al concerto di Andrea Schirru, di piano solo. Per l'occasione, sabato e domenica la Basilica resterà aperta al pubblico dalle 15.30 alle 20.30.
    Il Museo Archeologico Nazionale Asproni di Nuoro, aprirà le porte, sabato 24, dalle 19 alle 22 (ingresso 1 euro) e domenica 25, dalle 9 alle 13. Il viaggio proseguirà al Museo Archeologico ed Etnografico Sanna di Sassari, che per l'occasione ha deciso di promuovere la propria eredità culturale con un'apertura straordinaria serale e un evento che mette in primo piano la figura di Giovanni Antonio Sanna. Al centro della serata di sabato 24, dalle 19.30 alle 22.30, con ingresso ad 1 euro, sarà l'eredità culturale del fondatore del Museo. Sempre a Sassari il pubblico potrà proseguire il suo itinerario culturale attraverso un percorso tematico nelle sale della Pinacoteca Nazionale.
    Per turisti e visitatori sarà anche l'occasione per andare al Museo Archeologico Nazionale Antiquarium Turritano di Porto Torres. L'orario di apertura verrà esteso, sabato 24, dalle 9 fino alle 19 e nella ultime tre ore, a partire dalle 16 il biglietto verrà proposto a 1 euro. Domenica 25 settembre apertura straordinaria diurna.
    Il viaggio continua per approdare nell'isola di Caprera, a La Maddalena, dove i Musei Garibaldini propongono ai visitatori una speciale esposizione di libri, selezionati dalla Biblioteca del Generale, che hanno come argomento comune studi scientifici sull'acqua.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere


        Modifica consenso Cookie