Sardegna
  1. ANSA.it
  2. Sardegna
  3. I direttori dei musei italiani scommettono sull'innovazione

I direttori dei musei italiani scommettono sull'innovazione

A Porto Torres ciclo di conferenze, si parte con Mann di Napoli

Un'importante occasione di confronto per discutere su nuove metodologie, approcci e novità nel campo museale e nella ricerca archeologica. Prende il via giovedì 3 novembre, alle 17.00, al Museo archeologico nazionale Antiquarium Turritano di Porto Torres, il ciclo di conferenze "Le mille e un museo" organizzato dalla Direzione regionale Musei Sardegna, con l'Università di Sassari, a cura di Luana Toniolo e della prof.ssa Paola Ruggeri, che coinvolgerà i direttori dei più importanti musei italiani e stranieri e del panorama culturale nazionale.

Ad inaugurare la rassegna sarà il direttore del Mann, il Museo archeologico di Napoli, Paolo Giulierini, con un intervento dal titolo "Il Mann e Napoli: dal riallestimento alla rigenerazione urbana". L'idea nasce dall'esigenza di raccontare sia le esperienze più innovative dei principali musei italiani in tema di valorizzazione e coinvolgimento del pubblico, che le ricerche archeologiche in corso nella regione, condotte dagli enti di tutela, come la Soprintendenza, e dalle Università italiane e straniere, con approfondimenti metodologici su specifiche tematiche.

Da novembre a giugno 2023, ogni due giovedì, si alterneranno esponenti del mondo culturale e universitario. Un appuntamento da non perdere che porterà in Sardegna i custodi più noti delle migliori esperienze innovative e funzionali che richiamano l'attenzione del pubblico. Le conferenze verranno trasmesse in diretta streaming sui canali social di Facebook e You Tube della DRM. I contenuti saranno disponibili on demand nelle piattaforme e sui canali di riferimento della DRM. 

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere


        Modifica consenso Cookie